Archivio news 27/02/2018

GIOVANISSIME

Troppi regali contro il Tabiago


Se guardiamo i risultati, sulle tre partite di quest’anno, quella di ieri con il Tabiago è stata la peggiore, vi sto il passivo di 7 reti; tuttavia i primi venti minuti del primo

tempo facevano presagire un andamento diverso. Se l’attacco delle Dreamers non ha mai impensierito il portiere avversario, il centrocampo e la difesa tenevano testa

concedendo poche occasioni . Il Tabiago faticava ad andare alla conclusione e quando riusciva, veniva fermato dall’estremo difensore delle sognatrici, in giornata di

grazia. Per passare in vantaggio, il Tabiago, approfitta di un errore a centrocampo che apre una voragine nella difesa e permette all’attaccante tabiaghese di

trafiggere il portiere in uscita. 0 a 1 Le nostre giovanissime entrano in panico e cominciano a sbagliare le cose più elementari e il Mister fatica non poco a riportar

la calma.

E proprio nel periodo di maggior confusione che, su una rimessa laterale a favore delle Dreamers, la palla viene regalata all’avversario che ringrazia ed insacca

il secondo gol. La terza rete arriva con una punizione con poche pretese che si insacca alle spalle del portiere.

Nel secondo tempo le Dreamers entrano in campo con piglio deciso e resistono ancora ancora una ventina di minuti prima di capitolare più volte verso la fine

del tempo, dove la stanchezza fa capolino ed i regali per le avversarie si servono su piatti argentati!!

Finale 0 a 7! Le ragazze devono imparare a non abbattersi e a reagire, la prova del carattere non è ancora superata.